• HOME
  • CHI SIAMO
  • MANUELE
  • IL VOSTRO SPAZIO
  • LINKS AMICI
  • CONTATTACI
  • IL LIBRO

MESSAGGI

PARLANDO DELLA MEDIANIT└



19.05.2003

Ogni essere umano Ŕ diverso



Ciao Bri, sono Manu, volevo parlare un po’ per chiarire le domande che vi fate.

Io scrivo così con te, perché tu mi hai conosciuto in un momento eccezionale; solo Dio poteva sapere il momento che era per me, e forse anche la mia anima che sospettava qualcosa molto più grande.

Era strano, ma il mio atteggiamento umano era sorprendente, ma é così per tutti.

Ci sono molte cose che noi, da umani, non possiamo capire, ma ciò che importa è cercare di esprimere i propri sentimenti nel miglior modo possibile, cercare di migliorare, di vivere più serenamente e positivamente ogni esistenza, per far sì che Dio ci voglia aiutare nel nostro essere.

Tu mi hai conosciuto in un momento particolare, perché potevo esprimere tutto il mio essere pienamente. Mi sentivo pieno di sfide, ma pronto a superarle tutte, e questo mi portava a difendere ciò che avevo e non voler fermarmi per niente al mondo.

Per questo tu hai percepito da me sensazioni mai provate prima, emozioni di vita, vera vita, e con me c’era sempre Dio. Lo sentivo e tu mi trasmettevi la stessa onda d’energia; per questo mi lasciavo andare negli argomenti più incredibili e anche strani come pensano gli umani. E questa é la grande particolarità di infinite sensazioni che mi portavano a pensare sempre che avevo vinto, che ero un ragazzo fortunato per tutto quello che riuscivo a fare. Ed era giusto che pensasi così, perché Dio c’era veramente con me e mi trasmetteva messaggi che solo la mia anima poteva decifrare. Capite quanto è grande tutto questo?

Questo è uno dei motivi per quale noi due abbiamo questa comunicazione più completa. Poi vengono altre cose: il proprio stile di vita, le amicizie, le conoscenze e le proprie scelte, gli interessi più importanti che fanno la diversità di ognuno.

Ogni essere umano è diverso l’uno dall’altro e per questo esiste in ognuno un carattere, un’espressione, un pensiero, una formazione diversa, facendo noi tutti diversi, ma creati dalla stessa mano di Dio Onnipotente che rende la possibilità di conoscere mondi affascinanti e conoscenze altamente eccezionali.

Non importa in quale modo Dio dia l’opportunità di conoscere la verità; l’importante é essere pieni di fede, di speranza vera e positiva e anche se ognuno la trova in maniera diversa, la verità è sempre lì disponibile a tutti ma, come già sapete, viene scoperta solo da chi la cerca.

L’ Amore è un unico sentimento ma pieno di infinite verità e solo quelle verità colmano l’Amore, ma ogni verità è diversa.

Come ho una verità con un amico, ne ho una con mio padre; sto solo dicendo che c’è un amore diverso per ognuno, ma pur sempre amore, quindi mettiamo questo esempio per farvi capire meglio le parole umane e perché vengono pronunciate.

Spero che questo concetto rimanga chiaro, almeno un po’.

Voglio spiegare una cosa a mamma.

Eccomi. Quello che voglio spiegarti, mamma, è perché abbiamo un altro modo di comunicare fra di noi. Sai benissimo quanto è vero il nostro amore, fra mamma e figlio, la nostra verità, capito?

È normale che tra mamma e figlio ci siano delle cose che non vengono dette per diverse ragioni, per la diversità di ogni rapporto, e tu immagina quanti ce ne sono al mondo.

Mamma, tu hai tante altre cose che ti interessano ogni giorno ed io cerco di aiutarti. Forse non l’ ho fatto quando ero lì, perché lì non ci pensavo, facevo tutte altre cose, avevo altri interessi e quindi il nostro rapporto era bello. C’era anche complicità, ma dentro un limite perché comunque, mamma, tante cose che uno porta dentro, vengono espresse in determinati momenti.

Provavo tante emozioni insieme, ma tu ne notavi solo una parte, perché i figli hanno sempre dei segreti, che solo nei propri momenti di libertà e spensieratezza vengono comunicati. Il nostro intimo, le nostre fantasie, i nostri sogni, però, sono dentro di noi; ci portiamo dietro le delusioni, le gioie, le tristezze, tanta felicità e gli amori, quelli che riempiono la nostra vita di cose speciali, ma con ogni amore una sensazione.

Ci sono amori meravigliosi, solo per l’amore che c’è, anche se non ci sono tante altre cose, come quello di madre e figlio, è un amore puro, vero, bellissimo che solo per il fatto di essere così, non ha bisogno di altro; anche se si è lontani dalla madre, c’è un amore enorme e si basta da solo. La cosa importante è sapere che va tutto bene.

Come quello di padre e figlio con tutte le sue cose. C’è sempre un modo unico di rispetto, di ammirazione, ma parlo naturalmente per me, per la mia vita, capito?

Il figlio non racconta nemmeno tutto al padre, ma solo perché molte volte teme il suo giudizio; perché si dimentica che anche lui è stato ragazzo, anche se in tempi diversi. Con ogni persona che è per noi importante, comunichiamo in un modo individuale. E' così fatta la natura e in questo modo la amiamo.

Per non parlare dell’amore per un fratello: è una cosa incredibile! Parlo sempre per quanto mi riguarda, anche se ci sono tanti casi così dove forse è molto difficile capire perché un fratello fa una scelta diversa da quella propria, oppure perché gli voglio bene, per quale particolare rimane il fatto che un fratello è sempre un fratello e viene accettato con i suoi pregi e con i suoi difetti. La cosa importante è che ogni rapporto mantenga il valore di base.

L’infanzia ricorda molto i fratelli, in generale e piano piano che si cresce, si coltivano sentimenti fermi dentro di noi che ci fanno amare: è la legge di Dio.

Per poi prendere l’amore per la persona della quale ti innamorerai. C’è il fatto che solo con quella persona ti lasci andare, senza limiti, nella passione, nell’unione, nel sentimento, nell’innamoramento e, anche in questo caso, è una verità diversa.

Vi mando un pensiero positivo, saluta Gabri, baci alla mamma coccola che ho, bacia anche papà quando torna e Botolo.

AMORE

Manuele





Back to top Indietro Torna su Torna su Torna alla Home Page Torna alla Home