• HOME
  • CHI SIAMO
  • MANUELE
  • IL VOSTRO SPAZIO
  • LINKS AMICI
  • CONTATTACI
  • IL LIBRO

COLLOQUI



26.02.2004

L'importanza dell'Autostima



 

Oggi cercherò di trasmettere un discorso alquanto importante per ogni individuo che esiste; questo vale a dire che posso esprimere il concetto dell'amore verso se stessi e come è possibile amarsi.

Sono suggerimenti angelici dall'Altissimo per voi umani, per noi Angeli simili, e parlano dell'Autostima.

Questa è una parola non soffice nel linguaggio umano E questo perché, la maggior parte delle persone é sempre pronta a pensare che l'autostima é un qualcosa che fa male, che è dannosa perché fa divenire deboli oppure che, solo i deboli e i pochi sicuri di sé, ne hanno bisogno.

In realtà, è tutta un'altra cosa: è quel pensiero che improvvisamente entra e colpisce nelle cellule che producono il sentimento dell'amore.

Molte volte, gli esseri umani sono così o, per meglio dire, si sentono così pieni di sé, che provano istantaneamente un senso mentale di felicità.

E’ strano, ma arriva nello stesso essere, più avanti, una situazione di infelicità. E questo perché proprio quegli esseri sono convinti di dover prendere le felicità a piccoli passi quando, in realtà, la felicità è un unico passo e viene a sentirsi pura solo quando l'essere ha raggiunto un livello d'autostima tale da poter apprezzare quel che riesce a dare e quel che riesce a ricevere.

Ma è qui, quando può sorgere il problema mentale spesso forte, e si viene automaticamente alla conclusione che dare e ricevere abbiano un prezzo che decide ognuna delle menti che hanno queste convinzioni.

Cercherò di far arrivare il concetto in maniera diretta e chiara, anche se è un discorso vasto e infinito, come lo sono ognuno dei sentimenti espressi da voi, come lo sono ognuna delle informazioni che voi mandate al campo energetico consapevole. Lì, dove inviate le vostre informazioni, arrivano, ma solo in maniera costruttiva, perciò devono essere informazioni ad alta intensità.

Ad esempio: perché per ogni essere spirituale è un grande esempio la vita di ogni essere umano? Per il fenomeno della individualità, ma, ancora di più, è il vedere come le stesse esperienze vengano vissute in maniera diversa. Ecco perché l'autostima diventa energia, forza, verità, successo e conquista.

Per arrivare ad essa, bisogna amare se stessi con cura, così come amare gli altri con rispetto, fratellanza e unione.

Amare se stessi con cura, vuol dire capire cosa amiamo in realtà, di cosa abbiamo bisogno per riuscire a capire o, meglio ancora, se si ha voglia di capire perché; solo fino a quel momento, arriverà la vera natura che si è. E, senza dubbio, è in quella natura in cui dovranno il nostro cuore e i nostri sensi amare e saper amare.

L'Autostima è fare dalla più piccola alla più grande cosa in armonia con se stessi, cercando di non lamentarsi di quello che svolgiamo nel nostro vivere. Perché, credetemi, l'inconscio si prende gran parte delle vostre sensazioni o pensieri e, per questo, dovete dare ascolto pieno e diretto ascolto alle sensazioni che sono vostre, e dovete saper prenderle in mano. Sono nascoste, a volte, ma ci sono per tutti, per imparare a comprendere il nostro Creatore.

Quando in mente all'uomo viene la domanda: Chi sono? Beh, è proprio lì che è il momento di sentirsi speciali per essere parte dell'esistere.

I più grandi uomini, menti, coscienze, hanno avuto una grande dose di autostima per poter svolgere, con convinzione, ciò che avevano scelto.

Questo è un discorso molto fluido dove entrano a far parte tanti sentimenti rinchiusi dentro altri sentimenti. Solo quando un essere riesce a tirare fuori i propri sentimenti, le reali capacità, allora riesce anche a scoprire i sentimenti più profondi ancora. E’ come se dovesse togliere capo per capo di file di sentimenti per permettere agli altri di uscirne fuori.

E’ incredibile vedere con gli occhi della luce quando un essere esterna la propria emotività o sensibilità e lascia fluire l'energia, in maniera così viva, da far cambiare anche l'espressione del suo volto!

È lo svelarsi di emozioni che dovevano uscire fuori e poi, con consapevolezza, riempire l'essere di sentimenti di sola qualità, cioè, sentimenti che portino con rispetto la propria Autostima. Solo così, si riuscirà ad avere stima verso se stessi e verso qualcun'altro.

Sono mete, o meglio, è una delle più importanti mete da conquistare, perché la felicità è con voi sempre, dal momento in cui siete tutti essere di Dio e il mistero pervade l'inimmaginabile e diventa il nostro compito nell'esistenza, coordinare i propri sentimenti, dare con scioltezza energia incondizionata e, soprattutto, sapere consapevolmente che è la migliore condizione di usare la felicità, e questa si può raggiungere amando Dio.

È questa la forza che renderà chiaro ogni dubbio, e tu possa capire dal cuore, dalla mente, dall'anima le scelte da prendere e, l'Amore, senza attese per se stessi, arriverà.





Back to top Indietro Torna su Torna su Torna alla Home Page Torna alla Home